Siena

Per visitare Siena e dintorni
Con una guida autorizzata

 


                



Per visitare altre città d'Italia

Home  |  Tariffe  |  Contatti  |  Guide  |  Stampa  |  Chi siamo


 

Visite insolite di Siena

Trekking Urbano:

Passeggiata a passo sostenuto seguendo l’orografia (Siena si sviluppa su tre colline) della città. Piccoli “assaggi” di storie, tradizioni ed aneddoti per illustrare gli angoli più insoliti e al di fuori dei soliti itinerari turistici: il Castel Vecchio, mitico luogo di fondazione della città, il Fosso di Sant’ Ansano, la Fonte Branda, il Castellare degli Ugurgieri, il Ghetto. Al termine del percorso possibilità di ristoro nella Valle di Porta Giustizia, suggestivo spazio verde situato alle spalle di Piazza del Campo

I suoni ed i colori della notte:

visita del centro storico con partenza da Piazza del Campo alle ore 21.00 inseguendo le luci che sottolineano i decori dei palazzi (Palazzo Pubblico, Palazzo Sansedoni, Palazzo Salimbeni) e dei soffitti delle nobili dimore.
Nei mesi estivi possibilità di assistere a concerti e partecipare alle feste gastronomiche organizzate dalle Contrade (dal 1 maggio al 30 settembre)

Siena e le Contrade

Partenza dalla Piazza del Campo, dove il 2 luglio ed il 16 di agosto di ogni anno si tiene il Palio. Visiteremo il territorio di alcune tra le 17 contrade che partecipano alla festa seguendo il labirinto di vicoli che ci porteranno alla stalla, alla fontana per il battesimo, alla chiesa dove viene benedetto il cavallo prima della corsa ed al museo che conserva le tele dipinte in onore della Madonna, premio per il vincitore, straordinari tesori d’arte visibili al pubblico soltanto su prenotazione

CONTACT   guidesienne@libero.it     0039/3393431886


Elenco delle nostre visite
Classica
Insolita
Pittura
Dintorni
Gastronomia
Scuole


Condizioni

.Costo della visita 130 euro per 3 ore

.Gli ingressi e i trasporti non sono compresi nel costo della visita

.Per tutte le visite i mezzi di trasporto non sono considerati; per nel territorio della Provincia occorre avere un mezzo proprio, noleggiarlo oppure utilizzare i servizi pubblici.

.Ogni itinerario deve essere poi rivisto in funzione degli interessi specifici dell’ospite, ma anche in funzione del giorno scelto.

.Ci sono infatti alcuni siti che non possono essere visitati in alcuni giorni, altri che non ammettono un numero superiore a 20 persone.

.La domenica mattina, bisogna considerare le messe nelle varie chiese


Informazioni | Mappa | Domande | Links

All rights reserved © 2002 - 2018 Guiderome.com



Nous utilisons des cookies pour vous garantir la meilleure expérience sur notre site. Si vous continuez à utiliser ce dernier, nous considérerons que vous acceptez l'utilisation des cookies. Pour plus d'informations